Montevideo
Capitale dell'Uruguay

Montevideo è la capitale dell'Uruguay. Situata sulla riva settentrionale del Rio de la Plata, la città, che conta circa 1,3 milioni di abitanti, è il più importante porto del Paese.
Sede delle principali istituzioni nazionali, Montevideo è una città dall'intensa vita culturale e allo stesso tempo un luogo per le vacanze.

Montevideo, architettura

Cenni storici su Montevideo

Fondata dagli spagnoli nel 1724, Montevideo nacque come piccolo nucleo urbano nei pressi di una guarnigione militare.
Dalla seconda metà del XVIII secolo, la città divenne un importante centro economico specializzato nell'esportazione di pelli conciate e di carne essiccata.
Montevideo subì l'assedio degli inglesi tra il 1806 e il 1807, ma fu subito restituita agli spagnoli, di cui rimase una colonia fino al 1828, quando, alla fine della guerra d'indipendenza, fu dichiarata capitale della Repubblica dell'Uruguay.
Tra la fine del XIX secolo e i primi decenni del secolo successivo, il suo porto divenne uno dei più attivi del Sudamerica, attraverso il quale giungevano anche numerosi immigrati provenienti da alcuni paesi europei.
Montevideo è nota per aver ospitato, seppure per un breve periodo, l'eroe dei due mondi Giuseppe Garibaldi.

Montevideo città

Montevideo è una città attraversata da strade alberate, con diversi parchi e un suggestivo porto naturale nei cui pressi si sviluppa la vivace Ciudad Vieja, con i suoi edifici coloniali. In questa zona vale la pena di fare un giro nel caratteristico Mercato del Puerto, animato e folcloristico; la Plaza Zabala dall'aspetto vagamente europeo, con i vicini edifici coloniali ed elementi di art nouveau e art déco. Adiacente alla piazza si trova la Casa del General José Garibaldi, oggi adibita a museo.

Sulla Plaza della Constitucion si affaccia la chiesa Matriz, l'edificio più antico della città, costruito nel 1784, e il Cabildo (1804) sede delle autorità cittadine spagnole.
La Plaza Independencia ospita il Mausoleo e Monumento di José Gervasio Artigas, eroe dell'indipendenza nazionale; di fronte il Palacio Salvo, grattacielo di 102 metri,  che segna l'inizio della Avenida 18 de Julio, viale principale della città. Il viale attraversa la Ciudad Nueva e termina con l'Obelisco de los Constituyentes.
Più distante si trova il Palacio Legislativo, che ospita notevoli opere d'arte.
Da non perdere una passeggiata lungo la rambla costanera, che costeggia le sette spiagge della città fino ad arrivare al  quartiere residenziale di Carrasco.

Molto interessanti sono i musei cittadini, tra cui si consiglia di visitare il Museo Garibaldi, il Museo del Gaucho y de la Moneda, il Museo Municipal de Bellas Artes J.M. Blanes, il Museo Histórico Nacional, il Museo Romantico (o Casa Montero) e il Museo Militare.
La città di Montevideo propone bei parchi verdi per potersi rilassare o praticare sport.
Tra questi ricordiamo il Parque Rivera, il Parque Rodo e il Parque Battle y Ordoñez.